MATRIMONIO COME RISPARMIARE

Share on facebook
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email

Questo post non sarà perfetto

 

Prima regola è quella di non darsi un Budget o meglio di non darsi un Budget,  prima di percorrere,  i primi passi in questa nuova esperienza.

Seconda regola, o meglio il secondo consiglio è quello di affidarsi ad una Wedding Planner professionista, se si desidera, un ottimo risultato con ottimizzazione di costi.

Terza regola, non credete che davanti ad un preventivo più basso si ottenga il miglior risultato.

Quarta regola, non fermatevi a ricercare Location, Banqueting ecc..tramite portali.  Possono aiutarvi, ma vi consiglio di andare oltre  oltre , per ottenere il risultato che desiderate.

Quinta, Sesta ecc…non finirei mai di scriverle, perchè sono tante quelle a cui attenersi ma a voi ad oggi non sembra!

 

Secreti per risparmiare

 

Non è facile darvi quei piccoli secreti per poter risparmiare,  ma con questo articolo, proverò a farvi capire quanto puntare sulla qualità di un evento porta ad un risultato perfetto e con minor spreco economico.

Tante volte mi trovo, future  spose che  in poco tempo, mi fanno l’elenco di tutto quello che vogliono realizzare per il loro matrimonio.

Mi mostrano  mille foto di mise en place, torte, allestimenti ecc…senza rendersi conto del costo che ci sia dietro o meglio del lavoro che ogni professionista mette in gioco.

In queste situazioni,    risulterebbe  poco professionale da parte mia , interrompere il loro sogno,  perchè magari ho già capito che con il loro budget sarà difficile poter fare proprio tutto.

Come procedo?  E’ abitudine,   mentre costruisco il matrimonio, fargli  percepire,  che togliendo alcune cose “Futili” (ma per loro fino ad all’ora non lo erano),  si può investire in qualcosa di importante, che darà pregio al loro evento!

Non dovete mai perdere il vostro obbiettivo ricordatelo sempre, per tutta la fase di organizzazione.

 

Le basi per iniziare il progetto ed affiancare costì\priorità

 

Consiglio n.1:  é di scegliere lo Stile ed il Mood che desiderate.

Consiglio n.2:  è la lista di tutti i fornitori,  che vi serviranno per il vostro matrimonio mettendoli in ordine di priorità.

Consiglio n.3:  è  una lista di tutto quello che vi piacerebbe avere nel  vostro matrimonio, anche come gadget es: Wedding Bag.

Consiglio n.4:  è la famosa lista degli ospiti, tenete presente questo punto, perchè è il fattore più importante quando si parla di COSTI.

Siete sicuri che ad invitare quello zio di terzo grado, che non vedi da quando avevi 3 anni ma i tuoi ci tengono, sia per te davvero ma davvero impossibile?

Quel giorno è talmente ricco di emozioni, che condividerle con chi hai nel cuore è semplicemente fantastico e rimarrà sempre dentro di voi.

 

Preventivi, Costi e Risultato come valutare il risparmio

 

Se avete letto i miei articoli precedenti, ho puntualizzato che la primissima cosa da fare non è correre a cercare l’abito da sposa, ma dopo aver valutato lo stile del vostro matrimonio è di ricercare la location.

Ma prima ancora,  dovete avere la lista degli ospiti o almeno un numero orientativo.

Questo perchè la location,  dovrà avere esterno e salone interno (in caso di pioggia) capiente  per il vostro numero di ospiti.

Non cercate mai il risparmio nella scelta della location,  ma valutate veramente,  per avere un costo di affitto che non andrà mai a variare anche in caso di pioggia.

Meglio una villa che costa un pò di più ma è completa di ogni soluzione, che una location, che costa meno ma in caso di pioggia non ha saloni adeguati.

Cosa può portare la scelta di una villa,  che si costa, meno ma non ha un piano B?

  • In caso di pioggia il panico che vi assalirà non avrà prezzo.
  • La riuscita dell’evento non sarà sicuramente la stessa.
  • Il costo per una struttura esterna con pedana e lampadari non è da poco,  anzi  pensate che per 120 persone, andiamo sui 4.000 euro.

Ps. Chiedete sempre il preventivo completo,  non fatevi trovare impreparate ad extra: es il riscaldamento nei matrimoni invernali.

I costi devono essere ben chiari fin dall’inizio, mai e poi mai trovarsi a sorprese.

Ci sono location, come tanti altri fornitori in questo settore, che tendono a prendere il cliente con un offerta basica bassa e poi tutto EXTRA.

Tali  extra poi vi portano fuori rotta.

Così con tutti i fornitori, preventivi chiari ed  investite nella qualità e nella professionalità…riconoscetela!

 

Invitati=Risparmio

 

E’ inutile girarci attorno il secreto del risparmio,  secondo me è nel numero dei vostri ospiti, non certo nel Banqueting a basso costo, del fotografo improvvisato o dell’agriturismo invece di una Villa.

Più saranno i vostri invitati e più costi da sostenere:

  • più partecipazioni
  • più bomboniere
  • più posti a tavola
  • ecc…ecc..

Via avevo detto che questo non era perfetto, semplicemente perchè il fattore costi e davvero molto personale; sarete voi come coppia che deciderete se investire per realizzare il vostro sogno più per voi stessi che per accontentare i vostri ospiti.

Il vostro sogno, fin da piccole era di sposarsi in un Castello?  Ma avete 200 invitati e non potete investire già una grossa parte nella location, quindi optate per una struttura più semplice.

Al  al contrario,  il vostro era di sposarsi in un Castello   e per averlo togliete 20 ospiti o meglio conoscenti di cui poco interessa”.

Tante volte durante i miei matrimoni, mi sfugge di sentire gli ospiti che tra di loro dicono:   ” Tutto stupendo, chissà quanto hanno speso”!

E mi viene da sorridere!

E’  vero  ci sono casi in cui il Budget è alto,  ma ci sono casi dove è un Budget equilibrato; io  che ho avuto la gestione in mano dell’evento vorrei semplicemente rispondergli che:

“La coppia ha creduto in me, da come erano partiti nelle loro idee hanno poi capito di tralasciare delle cose per investire in altre più fondamentali, per la riuscita dell’evento!”.

 

Pillole di risparmio

 

Scelta la location perfetta e valutato il Banqueting (parleremo più avanti di come sceglierlo) dovete mettere giù una nuova lista.

La lista dei desideri, come la chiamo io.

Elencate le vostre priorità es avere delle foto da sballo op un video fantastico o magari non voglio il video ma una Band fantastica.

Non tralasciate mai le vostre priorità per 5 ospiti in più che non vedete da anni…(Vi avevo avvisato che su questo punto ci avrei marcato).

Pillole:

  • Invece del periodo estivo, potete sposarvi nel periodo invernale oppure nei mesi di Febbraio, Marzo e Maggio; dove ogni fornitore e anche le location hanno prezzi più bassi.
  • Invece del sabato\domenica, scegliete un giorno infrasettimanale e non pensate che i vostri ospiti non vengano anzi.
  • Create una partecipazione\bomboniera così da fare un unica spesa.
  • Da un aperitivo ad isole tematiche,  scegliete un aperitivo a placè (molto elegante e vi permette di dare più importanza alla parte servita).
  • Scegliete un pranzo invece di una cena.
  • Cercate chiese più piccole,  in modo di non dover spendere tantissimo per allestirle.
  • Cercate di utilizzare sempre più lo stesso fornitore es: chi suona al parti può anche avere un team per la chiesa.
  • Trucco ed acconciatura meglio cercare una Make Up Artist che si occupi sia di trucco che di acconciatura.
  • Le Wedding Cake, oltre quelle in pasta da zucchero ci sono tante altre sempre a piani e coreografiche a costi minori. Ma ricordatevi se il vs Banqueting è davvero di qualità,  potrà realizzarla lui ed il costo sarà minore che rivolgersi ad un Pastry Cehf esterno.
  • La confettata, che ora mai è molto scontata potete risparmiarla anzi fate un tuffo nel passato e prendete un bellissimo contenitore, inserite i migliori confetti alla mandorla ed inseritelo nel buffet di dolci.  Inoltre se già avete deciso per la bomboniera è davvero inutile riproporre i confetti.
  • Invece di allestire con fiori optate per candele e stoffe, non dovete occuparvene voi, ma il vostro allestitore ha minor costo di lavoro manuale e di fiori.
  • Invece dei fuochi pirotecnici, un volo di palloncini dove gli ospiti prima possono allegare un messaggio…e chissà chi lo leggerà.

L’elenco del Risparmio è molto ampio e varia da matrimonio a matrimonio; ricordatevi non cercate  mai il risparmio,  in quei fornitori fondamentali per la riuscita del vostro matrimonio.

 

Questo post imperfetto 

 

Siamo giunti al termine di questo articolo che ha toccato un tasto importante ma anche tanto personale.

Sta a voi capire che Matrimonio è nei vostri desideri e quanto economicamente dovete investire per raggiungerli.

Ogni obbiettivo se ben pianificato ed organizzato in dettaglio, viene raggiunto e in caso di matrimonio la soddisfazione principale deve essere la vostra.

Come sempre la mia curiosità mi porta a chiedervi cosa ne pensate,  portandomi paragoni di matrimoni a cui avete partecipato, che magari possono servire nell’organizzazione del vostro.

 

E ricordati di “Osare Sempre”

 

#ilgiornoperfetto

#glendamarradi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati