6a13788d-2d75-456b-b447-3bda57f2d5aa

MATRIMONIO IN CAMPAGNA: COME MI VESTO?

MATRIMONIO IN CAMPAGNA: COME MI VESTO?

Cogliamo la palla al balzo. La scorsa settimana, vi ho raccontato tutte le sfumature sul matrimonio di Alessio e Letizia: https://www.ilgiornoperfetto.it/alessio-e-letizia/, e per chi è stato attento, il tutto è stato svolto tra le colline della Lunigiana…
Tutto è stato trattato, dalla cerimonia, al cibo, all’allestimento;
ma, non abbiamo parlato di outfit! Matrimonio in campagna: come mi vesto?

E quindi non ci resta che togliere anche la spunta alla voce:  Matrimonio in campagna: come mi vesto? Non parliamo di vero e proprio Galateo, parliamo di buon gusto. Ma esistono pur sempre regoline a cui attenersi!

So che le donne saranno maggiormente interessate a questo articolo, per cui voglio rivolgermi a loro. Alla fin fine un uomo, non ha tutti i limiti e difficoltà che ha una signorina / signora! Per loro è sempre tutto più facile…
Arriviamo quindi al dunque: Matrimonio in campagna: come mi vesto?

Evitiamo questi colori

I colori da evitare assolutamente, in altri contesti ma soprattutto in campagna/collina, sono: il rosso, il nero ed il bianco. Il rosso risulta essere troppo audace ed oscurerebbe la figura della sposa. Sì però alle sue nuances: corallo, bordeaux, fucsia.
Il nero è considerato il colore del lutto, della morte e talvolta anche della malattia. E’ stato rivalutato per i matrimoni serali formali, ma di giorno in campagna… Cosa potrà mai azzeccarci? Bocciato!
Il bianco, non ha bisogno di presentazione. Di bianco si veste solo la sposa.
NO anche ai look troppo formali e composti! In campagna non si celebrano matrimoni glamour o classici, tutto dev’essere molto allegro e frizzante.

Matrimonio in campagna: come mi vesto?

Gli abiti fatti su misura per un matrimonio in campagna sono vari. Tra questi rientrano quelli con tessuto lavorato, dal taglio vintage, gonne ampie stile Csaba di “Cortesie per gli ospiti”.
Sì agli abiti dallo stile gipsy e gitano! Le loro morbide e scivolate forme sono perfette per questo tipo di matrimonio.
Vanno bene anche gli abiti corti, ma… Fate in modo che la loro stampa sia vivace e colorata; floreale ad esempio, o astratta. Meglio i colori caldi!
Mi raccomando, la scelta della scarpa è fondamentale. Evitate il tacco a spillo di 12 cm! Optate per un sandalo pari, od un tacco di media altezza ma largo, va bene anche il tacchetto basso e fine ma solo se nel giorno precedente non avesse piovuto!

Accessori e dettagli

Qua possiamo sbarazzarci! Date il via allo sfogo! Consigliatissime le clutch, anche gioiello. I colori possono esser davvero sgargianti: oro, argento, oro rosato, fantasie coloratissime se l’abito fosse monocolore.
Abbinate in giusto modo un foulard, o scialle, che non stoni con il resto della mise. Coprire le spalle soprattutto la sera, sarà formidabile.
Per le amanti dei cappelli, potete prendere spunto dalle inviate ai più celebri Royal Wedding.
Per chi non ama avere la chioma coperta, potete giocare con fiori, passate gioiello, spille particolari. Non alle acconciature troppo tirate e laccate, il morbido è più in linea con la campagna.

Vediamo degli esempi, ecco di cosa parlavo! https://www.google.it/imgres?imgurl=https://compass-media.vogue.it/photos/5be31490164d53001227bf21/master/w_1280,h_800,c_limit/landscape-invitate.jpg&imgrefurl=https://www.vogue.it/vogue-sposa/bridal-trends/2017/08/22/abito-cerimonia-settembre-matrimonio-lungo-corto-invitate&tbnid=NeWbNf_uUU0BcM&vet=1&docid=XqDeAR2-RXDZbM&w=1280&h=800&itg=1&hl=it-it&source=sh/x/im

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

IL COLORE DELL’ANNO 2024

IL COLORE DELL’ANNO 2024 Dall’anno 2022, i colori pantoni toccano nuances rosacee. Dal Very Pery