a71c4954-2f7f-4e08-be70-3c36867d3ae3

E SE IL MATRIMONIO VE LO ORGANIZZASSE LA WEDDING PLANNER?

E SE IL MATRIMONIO VE LO ORGANIZZASSE LA WEDDING PLANNER?

Quanti problemi in meno, quanti pensieri in meno, quante fatiche in meno, quanti inconvenienti in meno! Pensate lo dica tanto per dire vero? Giusto perché io personalmente mi occupo di ciò… Per sfatare il mito, basterà che parliate con una sposa la quale si è occupata personalmente del suo matrimonio e con una sposa la quale ha affidato l’organizzazione del suo evento ad una Wedding Planner. Vi accorgerete che le differenze saranno veramente tante. Provare per credere. Tempo fa, lanciai l’ articolo https://www.ilgiornoperfetto.it/cosa-comporta-organizzare-un-matrimonio/ in ruolo da sposa. Oggi voglio narrarvelo, ma nel ruolo che vesto io. Quindi: E se il matrimonio ve lo organizzasse la Wedding Planner?

Ognuna di noi ha il suo prototipo di cliente, il punto in comune di tutte? Avere dei futuri sposi che si affidano e che si fidano! Se non riuscite a non avere la situazione sotto mano, non facciamo per voi. Se pensate che la vostra scelta sia più giusta delle nostre proposte, idem. Questo accade un p0′ in ogni qualsiasi lavoro, nel caso andaste da un avvocato è per risolvere delle questioni che voi stessi non potete trattare. O nel caso andaste da un medico, dentista, veterinario è perché ha le adeguate competenze ed esperienze nel medicare. Tu, come io, non possiamo farlo al posto suo. Ed il lavoro della Wedding Planner, ha le stesse medesime REGOLE! Lasciatelo fare a chi sa farlo.

Dedotto ciò, e dopo aver trovato il famoso cliente ideale, iniziamo. Abbiamo bisogno come dicevo prima, di massima affidabilità, sia io, che chi opera in questo settore, e vi spiego perché. Quando la coppia mi informerà del prototipo di location, di stile, di matrimonio, sarò IO che mi prenderò la responsabilità di fare vedere loro 5 Location sulle milioni esistenti. Le 5 che più rientreranno nella loro idea di Location, e quelle in cui sarà possibile e di buon gusto realizzare il loro matrimonio. Non è un azzardo? Lo è. Ma conosco e riesco a capire fin da subito le mie coppie! Se una sposa facesse queste ricerche da sola, 99 su 100, la sua scelta ricadrà sul: quale tra tutte sia la più bella. Senza sapere i fattori negativi che potrebbero esserci dietro. Come piani B,C o come il catering su cui fare affidamento.

E se il matrimonio ve lo organizzasse la Wedding Planner?

Ha un costo, come negarlo. Ma tutti i fornitori lo hanno. Per cui vi dico a cuore aperto che è uno degli investimenti più giusti su cui dare un occhio di riguardo. Soprattutto per chi vuole un evento a dir poco perfetto e senza intoppi. Consideriamo assieme in cosa si prende le brighe la Wedding Planner:

– Ricerca della Chiesa e della Location (se esse non sono vicine tra loro e il luogo in cui volete fare festa non fosse di massima adeguatezza?). A colpo d’occhio capisco fin da subito quale Location fa per voi, e non a casaccio, vi elencherò le Chiese per divisione di zona, di capienza, di vicinanza.

– Stile, Mood del matrimonio (avete tante idee ma non sapete come collegarle tra loro?). Io sì! E con la collaborazione della calligrafa e della flower designer, ogni minimo dettaglio sarà collegato da un filo invisibile.
– Quali fornitori scegliere (non avete la minima idea di dove sbatter la testa e non riuscite a capire la qualità che offrono?). So che molti di voi per spender qualcosina in meno, chiamano gli amici di famiglia. Non esiste errore maggiore! Chi verrà da me, avrà una sua lista di fornitori. Coloro che faranno più al caso loro, come musicisti, fotografi, video maker, catering/banqueting, fioristi, animatori, pastry chef. Letteralmente tutto, potete vederlo da soli.

– Imprevisti dell’ultimo minuto (essendo sposi quel giorno e se capitasse qualche intoppo, l’evento andrà a rotoli, con mille vostre preoccupazioni, stress ed ansie che vi terranno a braccetto. Perché i problemi in questo caso, starà a voi risolverli. Risolvere ad esempio il problema del pasticcere che sta ritardando di 40 min, o al fotografo che non trova la strada per arrivare in loco. Non riuscendo così a godervi il vostro giorno). Se ci fossi io, ciò non succederebbe mai. Uno: perché vi consiglierei fornitori sui quali mettere la mano sul fuoco, di serietà, competenze e qualità, PROFESSIONISTI. Due: perché mi caricherei io dell’eventuale problema, trovando una soluzione senza che voi vi accorgiate di niente!

– Timing della giornata (chi dovrà comunicarlo di volta in volta, spostamento dopo spostamento e coordinare tutto l’evento?) Solitamente questa briga noiosetta se la prende o un genitore od un testimone, il quale dovrà passare metà dei festeggiamenti con il telefono in mano. Ma perché non fargli godere a pieno il matrimonio? Lasciate fare a me, starò io a telefonare e a coordinare ogni piccolo dettaglio della giornata. Fate vivere la festa a tutti!

Responsabilità

Come avete visto, le responsabilità sono davvero tante, e nemmeno sono tutte! Diventano ancor più grandi quando voi in persona, dovrete gestirle. Una Wedding Planner è un po’ come un polpo, se tiene 8 tentacoli, deve usarli contemporaneamente tutti ed 8. Non può non tralasciare nemmeno per un secondo il suo lavoro. Deve avere occhi dappertutto. Ed il suo pensiero costante è quello di vedere voi sposi, felici in tutto ciò.

Vi invito a leggere nuovamente un nostro intervento su Zankyou: https://www.zankyou.it/p/cosa-fa-esattamente-un-wedding-planner-ecco-le-5-cose-di-cui-si-occupa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

IL COLORE DELL’ANNO 2024

IL COLORE DELL’ANNO 2024 Dall’anno 2022, i colori pantoni toccano nuances rosacee. Dal Very Pery