LA CHIESA DI PORTOVENERE - Il giorno perfetto

LA CHIESA DI PORTOVENERE

Share on facebook
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email

LA CHIESA DI PORTOVENERE

Oltre al ruolo di Chiesa, essa è attrazione molto visitata da turisti di tutto il mondo. Molte coppie, venendo da me, mi si affacciano con voce decisa e fermamente ferma con la tipica frase: “Già l’abbiamo bloccata, sappiamo quanto essa sia desiderata.”
Senza nessuna altra scelta di contorno. Ma la Chiesa di Portovenere, c’è.

Voglio narrarvi proprio di lei oggi. Non una comune Chiesa, la Chiesa. Nello scorso blog vi ho raccontato ma soprattutto dato dritte, su quanto riguarda il tema delle scelte Location/Chiese. Su quale andare a ricadere in primis: https://www.ilgiornoperfetto.it/scegliere-prima-la-chiesa-o-la-location/. Se siete stati attenti, spero che la risposta a voi familiare sia quella di non bloccare mai prima una delle due.

Chiunque di noi sa che la Chiesa di Portovenere è una meravigliosa struttura richiestissima. Quindi ok, in fondo (ma in fondo) capisco le spose che in preda al panico la vogliano tutta per loro per il giorno tanto atteso. MA… Vi dirò che, così facendo, come già vi ho espresso precedentemente, é di molto errato. Soprattutto quando in questione c’è una Chiesa di questo calibro, con sorprese non molto positive dietro l’angolo, le quali voi futuri sposi, non sapete.

Rapporto Chiesa/Location

Prima di bloccare una delle due, prima di bloccare la Chiesa sopracitata, siate sicuri al 101% di avere una location nelle vicinanze che accolga il vostro evento. A nessuno fa piacere fare un viaggio di un’ora, di un’ora e mezzo per raggiungere il post cerimonia. Quando vi dico in modo rigoroso di sceglierle entrambe assieme, in particolar modo quando si tratta di questa Chiesa con prenotazioni alle stelle, è perché nelle vicinanze ha ben poco. Potete mirare alla zona stessa, Lerici, La Spezia, Riomaggiore, non ampliate ancor di più perché già queste locazioni sono al limite della distanza.
Altra cosa che sicuramente sottovalutate: come raggiungerla.
Voi direte che ognuno giustamente ed ovviamente è dotato di macchina propria, ma… siete consapevoli del fatto che le macchine non possono raggiungere tale destinazione? Direte voi: “La percorreranno a piedi”. Se mai succedesse (anche se penso sia una pazzia), dotatevi di bevande energetiche ed almeno due cambi di completi. Non è consigliato, né tanto meno fattibile.

Cosa non sapete al riguardo

Sono tante le cose che non sapete e che purtroppo appunto, non sapendole, non le mettete in piano.
Sicuramente siete ignari di come poter raggiungere la struttura, dato che con i mezzi privati come spiegavo una riga fa, non è possibile. Tanti di voi pensano che la Wedding Planner non è di primaria importanza, necessari;  Ma su questo, come in tantissime altre cose, potrebbe dare una mano enorme. All’organizzare transfert con pulmini aventi il permesso di raggiungerla, od organizzare battelli che via mare fanno sia divertire gli ospiti che farli posare gli occhi su una vista spettacolare. In assoluta tranquillità.
Mi è successo, durante un evento di questa stagione estiva, con ricevimento a Lerici e cerimonia a Portovenere di aver tappato dei buchi enormi. Pioggia e temporali, gli ospiti che arrivavano in Location per prepararsi senza passaggio fino al battello. Mi sono tirata su le maniche, ed ho cercato di riparare agli errori fatti dalla coppia su scelte personali, alquanto non funzionanti. Taxi che arrivavano minuto dopo minuto, ma ci sono riuscita, nessuno ha perso la cerimonia. Come potete osservare, sono piccole cose, che se però non risultano funzionare, sono in grado di fare grandi danni!

Continua la lista

Se non includete nel vostro progetto una Wedding Planner, difficilmente avrete qualcuno che vi dica cosa vieta/non vieta la Chiesa. Un dettaglio ad essere vietato, ad esempio, sono i fiori. In questa struttura non si può andare ad allestire. O difficilmente in caso di pioggia qualcuno vi dirà: “Scusate l’incompreso, la Chiesa è piccola, gli ospiti restanti dovranno farsi un bel bagnetto in attesa delle vostre promesse al di fuori della struttura:”
Dettagli a cui nessuno fa mai caso. Dettagli cruciali che possono ribaltare la giornata da così a così. Ecco perché l’aiuto di una figura esperta, sapiente di alternative, piani b, riparatrice di intoppi e comunicatrice tra mezzi di trasporto, può salvarvi in calcio d’angolo e con tanto di gol.

Al fine di ciò, voglio comunque dirvi che con la giusta organizzazione, questa Chiesa, ha qualcosa di davvero magico. A voi, in allegato un video dei ragazzi che lavorano con me su questo bellissimo luogo d’amore. PS, scorrete i video e cliccate su EMANUELA+FABIO https://www.srmultimedia.it/video-portfolio-matrimoni-srmultimedia.html !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

SCONTI NON E’ SINONIMO DI QUALITA’

SCONTI NON E’ SINONIMO DI QUALITA’ Con lo scorso blog: https://www.ilgiornoperfetto.it/fiere-da-non-perdere-la-fiera-sposi/, gli animi erano sicuramente più